cosa visitare a Berlino gratis la prima domenica del mese
Germania,  Europa

Cosa visitare a Berlino gratis la prima domenica del mese

E niente anche questa volta, come per Parigi ed Atene, abbiamo visitato un’altra capitale europea il primo weekend del mese: Berlino! In questo modo abbiamo potuto usufruire dell’iniziativa europea della domenica al museo. Cosa visitare gratis a Berlino la prima domenica del mese? Cosa visitare tutti i giorni a Berlino gratuitamente? Scopri tutto leggendo il nostro articolo.

Museumsinsel gratuita la 1°domenica del mese

Esistono tantissimi musei di Berlino visitabili in maniera gratuita la prima domenica del mese, tra i quali anche quelli più famosi e conosciuti come quelli dell’Isola dei musei

I principali musei della Museumsinsel, patrimonio dell’Unesco, sono il Pergamon Museum, l’Altes Museum, il Bode Museum, il Neues Museum e l’Alte Nationalgalerie. Sono tutti visitabili gratuitamente la prima domenica del mese, ad eccezione del Pergamon Museum attualmente in ristrutturazione fino al 2027.

Pur essendo con entrata libera, nessuno dei musei che abbiamo visitato era affollato in quanto si estendono per centinaia e centinaia di metri quadri distribuendo nei vari spazi i visitatori. Tenete conto che la maggior parte dei musei segue l’orario di apertura 10-18. Avendo a disposizione solamente una giornata gratuita organizzate bene la visita in modo da potere visitare i musei di vostro interesse. Se anche voi avete un debole per l’archeologia in questi musei avrete l’imbarazzo della scelta su quale visitare!

Per avere l’elenco completo dei musei da visitare a Berlino la prima domenica del mese vi consigliamo di visitare il sito dedicato dove sono elencati in ordine alfabetico.

Su questo sito è possibile prenotare i biglietti d’ingresso da 7 giorni prima, quindi dall’ultima domenica del mese precedente. Al contrario di Parigi però, non è obbligatorio prenotare i biglietti, tant’è che ci hanno fatto entrare senza prenotazione anche nei maggiori musei statali senza dover fare alcuna fila. 

La visita alla Torre della Televisione e del Museo DDR  non sono tra i luoghi con entrata gratuita la prima domenica del mese. 

Musei di Berlino sempre gratuiti

Esistono molti luoghi da vedere a Berlino che sono visitabili gratuitamente tutti i giorni. Per scoprire l’elenco di tutti i musei ad ingresso gratuito vi consigliamo di guardare nel portale ufficiale dei musei di Berlino. Un sito davvero ben fatto dove è possibile attivare vari filtri a secondo delle proprie esigenze, tra cui la gratuità. 

In particolare ci sentiamo di consigliare tre luoghi da non perdersi a Berlino con entrata gratuita. Il primo luogo è la Topografia del Terrore dove, tramite audioguida, pannelli esplicativi e foto d’epoca, si narra la storia del nazismo dalla sua ascesa alla sua fine. Sempre legato alla Shoah vi consigliamo la visita del Museo Ebraico. Un museo esperienziale e sensoriale, dove l’architettura vuole mandare un forte messaggio come anche l’esposizione dei vari ambienti. In particolare la sala delle “Foglie Cadute” è veramente emozionante. 

Come terzo luogo di cultura con ingresso gratuito vi consigliamo la visita della cupola del Reichstag. Sede del Parlamento Tedesco e simbolo dell’unificazione della Germania a seguito della caduta del muro, è una bellissima opera d’architettura contemporanea progettata dall’architetto Norman Foster. E’ obbligatoria la prenotazione tramite il sito ufficiale, ma l’ingresso è gratuito ed è compresa l’audioguida in italiano.

Infine vi consigliamo di visitare due memoriali: il memoriale per gli ebrei assassinati d’Europa e il memoriale del Muro di Berlino. Sempre legato al muro di Berlino uno dei suoi tratti è diventato la galleria d’arte all’aria aperta più lunga del mondo. Si tratta della East Side Gallery.

Berlino è una città che offre la possibilità anche di poter visitare luoghi di cultura gratuitamente non solo la prima domenica del mese. 

2 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial