andes lineas aereas
Argentina,  Tips&Gifts,  Compagnie aeree,  Sud America

Andes Lineas Aereas: esperienza traumatica

In Argentina non sono presenti, o almeno non lo erano fino ad un paio di anni fa’, molte compagnie aeree low cost come lo sono in Europa. L’unica con cui ho viaggiato è stata Andes Lineas Aereas. Ecco, vi consiglierei di non farlo! 

Non per una scomodità della seduta o eventuali condizioni del bagaglio a mano, ma per la loro inaffidabilità. Non c’è stato un volo di quattro che non abbia subito un ritardo aereo di almeno un paio di ore. In tutto ciò l’assistenza è stata pressoché nulla. Non avevamo la minima idea di quale sarebbe stato il nostro destino. Ma andiamo per step.

Vantaggi 

Prima di tutto i vantaggi. Abbiamo scelto questa compagnia aerea perchè era l’unica che siamo riusciti a trovare con tariffe abbordabili. Dopo l’esperienza di oltre 14 ore di autobus per raggiungere Mendoza non avevamo intenzione di ripetere né avevamo a disposizione tutto quel tempo per raggiungere le Cataratas de Iguazù

Nel prezzo del biglietto standard era compreso sia il bagaglio a mano sia un bagaglio di stiva. Inoltre era compreso uno snack accompagnato da bevanda

Svantaggi: la nostra esperienza traumatica 

Assistenza prima della partenza

Di quattro voli aerei (Buenos Aires – Puerto Iguazú e Buenos Aires – Salta) il tragitto che ha subito il minor ritardo aereo è stata l’andata Buenos Aires – Puerto Iguazú: un volo di poco meno di due ore che ne ha avute altre tante di ritardo. Siamo stati un paio di ore al gate di imbarco senza sapere né quando saremo partiti né il motivo del ritardo. Al ritorno si è “toccato il fondo” in quanto abbiamo aspettato più di 12 ore in un aeroporto in mezzo alla giungla. Per carità, uno degli aeroporti più belli che abbia mai visto con tanto di tucani e colibrì sugli alberi fuori, ma il pavimento sul quale abbiamo dormito era freddo e scomodo come qualsiasi altro. Non c’è stata praticamente nessuna assistenza se non una cena di spaghetti in brodo.

Non si sapeva la causa del ritardo, ne quando saremo riusciti a partire. Tutti i passeggeri erano esasperati in quanto non si avevano notizie certe ma ogni 2-3 ore posticipavano sempre più l’orario di partenza. Dopo alcune ore di limbo alcuni passeggeri hanno deciso di pagare un nuovo biglietto aereo con un’altra compagna (essendo una domenica molti sarebbero dovuti andare a lavorare il giorno seguente, come me) e di provare a chiedere successivamente il rimborso del biglietto. Dal momento che poi si scoprì che la causa del ritardo era dovuta ad un guasto del veicolo per le rigide temperature presenti in Patagonia, la Andes Lineas Aereas era fin da subito a conoscenza che il ritardo sarebbe durato per diverse ore. Magari avrebbe potuto distribuire i suoi passeggeri  tra i vari voli diretti a Buenos Aires effettuati dalle altre compagnie nel corso della giornata. 

Assistenza post volo

Una volta raggiunta Buenos Aires mi dirigo al box della Andes Lineas Aereas dove sul vetro della compagnia era stato scritto “chorros” ovvero ladri. Espongo con relativa calma il disagio subito del ritardo aereo senza aver avuto nessuna informazione o assistenza, del fatto che non sarei potuta andare al lavoro e chiedendo una soluzione alternativa per raggiungere Rosario (luogo dove allora vivevo) dal momento che avevo perso l’autobus per arrivarci. L’addetta mi rispose in maniera seccata che non comprendeva cosa le stessi dicendo. Pur vivendo da diversi mesi in Argentina e parlando bene spagnolo, sul momento ho pensato che lo stress e la stanchezza di non aver dormito tutta la notte mi avessero fatto un brutto scherzo. Pazientemente ho rispiegato il problema e i diritti che reclamavo.

Un passeggero argentino che si trovava affianco mi disse che si era capito benissimo cosa fosse accaduto fin dalla prima spiegazione, facendomi intendere che la compagnia aerea stava facendo la gnorri e tentasse di approfittarsi del fatto che fossi straniera. Al che mi sono rivolta nuovamente all’addetta, questa volta senza la relativa calma e diplomazia tipica del mio carattere, tant’è che neanche mezz’ora dopo ero su un volo diretto a Rosario servito dall’Aerolíneas Argentinas.

Purtroppo successivamente non sono riuscita ad ottenere il rimborso del biglietto aereo. La compagnia non ha mai risposto alle mie email di reclamo né tanto meno al numero verde di assistenza. Inoltre al tempo contattai alcuni portali dedicati ai diritti dei passeggeri ma nessuno di questi trattava voli interni in Sud America per via della differente normativa vigente.

Magari sono state una serie di coincidenze sfortunate, ma sia i ritardi di ben quattro voli nel giro di una settimana sia la scarsa assistenza ai passeggeri mi hanno convinta a non scegliere più questa compagnia aerea. Mi auguro che nei due anni trascorsi sia migliorata la loro organizzazione ed assistenza.

I nostri voti:

  • Servizio a bordo: 4/5
  • Puntualità: 1/5
  • Comodità:4/5 
  • Pulizia: 4/5
  • Rapporto qualità/prezzo: 2/5
tucano argentina

20 commenti

  • Ilaria Fenato

    Mamma mia! Non oso immaginare l’ansia! Io già comincio a sudare quando non esce il numero del gate nei tempi, pensa con un’esperienza così. È vero che servono a renderci forti e a far fronte a qualsiasi imprevisto ma se si può evitare ben venga visto che non sono imprevisti ma veri e propri comportamenti che hanno solitamente 😒

    • trottoleinviaggio@gmail.com

      Magari siamo stati sfortunati ma quattro voli tutti in ritardo in due settimane mi sembrano un po’ troppi!😅

  • anna

    Un paio di ore di ritardo possono rientrare nella norma… ma 12 ore (senza informazioni) sono davvero allucinanti. E’ vero che gli imprevisti in viaggio possono accadere, ma un minimo di assistenza ci vuole. Terribile davvero!

  • Julia

    Mi hai riportato alla mente alcuni ritardi colossali di voli charter, ti parlo di vent’anni fa. Dodici ore è veramente inaccettabile e soprattutto il comportamento della hostess e compagnia aerea

  • Fabiana

    Gesù, che avventura! Fortunatamente io ho provato numerose low cost nel mondo, e non ho mai avuto disagi. Non sono mai stata in Sudamerica, però, anche questo va detto. Risparmio non è mai guadagno e questo me lo dovrei ricordare anche io, che parlo parlo ma poi faccio esattamente il contrario!

    • trottoleinviaggio@gmail.com

      In Europa ho preso diverse compagnie aeree, ma nel periodo in cui ho vissuto in Argentina ho avuto diversi problemi con i voli aerei anche di linea 😅

  • Silvia The Food Traveler

    Complimenti per essere riuscita a mantenere la calma, io non ce l’avrei fatta! Ho già quasi perso la pazienza con Booking la settimana scorsa mentre cercavo di spiegare che avrei dovuto cancellare la prenotazione e la tizia al telefono mi ha risposto: “Ha deciso di non partire?” Ecco, in quel momento mi sono chiesta se mi stesse prendendo in giro o se invece sia proprio la politica imposta dall’alto quella del far finta di non capire per approfittarsi della situazione.
    Comunque trovo che siano molto utili queste recensioni dove vengono descritti chiaramente i problemi riscontrati.

  • Sara

    12 ore di ritardo è assolutamente inammissibile, ma è anche vero che mi hai fatto ricordare il nostro viaggio in Indonesia, con 2 voli in ritardo e 2 cancellati su 6… vabbè…

  • valeria

    Complimenti per il modo con cui hai esposto del disagio ricevuto! Purtroppo affidarsi a compagnie low cost significa anche questo. Ricordo i primi anni in cui ho viaggiato su compagnie low cost più famose, per un volo in Italia un ritardo di 6 ore.

    • trottoleinviaggio@gmail.com

      Già talvolta con le compagnie low cost si hanno meno assistenza e servizi…è il lato negativo di pagare meno 😅

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial